Menu Chiudi

Rimborso Cessione del Quinto Avvocato Roma

Puoi ottenere sino a € 5.000 di Rimborso per la Cessione del Quinto di stipendio o pensione, estinta anticipatamente o rinnovata

Il nostro obiettivo primario è far ottenere ai nostri Clienti il rimborso di commissioni, spese e oneri assicurativi

La Cessione del Quinto è una forma di finanziamento a cui possono accedere dipendenti (pubblici e privati) e pensionati. Il rimborso delle somme ottenute in prestito avviene mensilmente tramite una ritenuta, pari ad un quinto, sullo stipendio o pensione. 

La legge prevede la facoltà per l’utente di estinguere il finanziamento prima della scadenza, versando l’importo residuo e l’eventuale (solo se prevista dal contratto) penale di estinzione anticipata, ovvero di rinnovarlo in presenza di talune condizioni (per cessioni di durata sino a 5 anni: il nuovo prestito deve avere durata pari a 10 anni e che non si deve aver già fatto ricorso ad una cessione della medesima durata; per cessioni superiore ai 5 anni: occorre aver pagato i due quinti del piano di ammortamento). 


QUANDO E COME RICHIEDERE IL RIMBORSO

PRESCRIZIONE
E’ possibile avanzare richiesta di rimborso nel caso in cui non siano trascorsi più di 10 anni dal momento della estinzione o del rinnovo della Cessione di Quinto

RECLAMO 
Il primo passo è quello di avanzare una richiesta in via stragiudiziale attraverso la procedura del Reclamo da presentarsi direttamente all’Istituto Bancario o Finanziario, il quale deve rispondere entro 30 giorni. Se il reclamo ha esito positivo entro circa 30/60 giorni riceverete il rimborso

RECLAMO ALL’ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO 
Se il reclamo è rimasto privo di risposta ovvero la stessa non è stata soddisfacente, occorrerà presentare Ricorso all’ABF (Arbitro Bancario Finanziario). Non si deve attendere più di 12 mesi dalla presentazione del reclamo all’intermediario.


QUALI DOCUMENTI OCCORRONO

  • COPIA DEL CONTRATTO DI FINANZIAMENTO
  • COPIA EVENTUALE CONTRATTO DI RINNOVO
  • COPIA DEI CONTEGGI DI ESTINZIONE O RINNOVO

Se non siete in possesso della documentazione potete richiederla all’Istituto Bancario o Finanziario, i quali sono obbligati a fornire il conteggio estintivo entro 10 giorni dalla richiesta.


ESEMPI DI RIMBORSO DECISI DALL’ABF

TOTALE RIMBORSO: € 1.750,00
Importo Finanziamento: € 42.000 
Commissioni bancarie: € 637 
Commissioni finanziarie: € 504 
Oneri assicurativi: € 608

TOTALE RIMBORSO: € 1.676,00
Importo Finanziamento: € 27.800 
Commissioni bancarie: € 412 
Commissioni intermediazione: € 330 
Oneri assicurativi: € 500 
Premio impiego: € 434

TOTALE RIMBORSO: € 3.158,00
Importo Finanziamento: € 28.200 
Commissioni bancarie: € 185 
Commissioni intermediazione: € 2.682 
Oneri assicurativi: € 291


VALUTAZIONE PRELIMINARE DELLA PRATICA

Per una valutazione preliminare, invia una email all’indirizzo info@avvocatofabrizi.com allegando i documenti necessari: contratto cessione quinto, eventuale contratto rinnovo cessione, conteggi di estinzione o rinnovo.
Occorre inviare una scansione leggibile in formato PDF dei documenti e in modalità multipagina (un solo file per tutte le pagine di ogni contratto, inclusi allegati). Altre modalità non saranno prese in considerazione e verranno scartate dal sistema.
L’invio della email non comporta alcun obbligo, vincolo o onere per nessuna delle parti. L’eventuale valutazione non costituisce né sostituisce in alcun modo una consulenza legale.


Usufruisci di un servizio legale professionale e Tutela i Tuoi Diritti rimanendo comodamente a casa